La casa della sgualdrina – Oscar Wilde

Cogliemmo il suono di piedi danzanti, Ci avviammo lungo la strada illuminata dalla luna, E ci fermammo sotto la casa della sgualdrina. Dentro, sopra il baccano e il fracasso, Sentimmo forte il musico suonare Il “treues Liebes Herz” di Strauss. Come strani meccanici grotteschi Tracciando fantastici arabeschi Le ombre correvano sulla cortina. Guardammo i fantasmagorici ballerini vorticare Al suono di … Continua a leggere