Canzone: “la bella di notte si apre alla falena” – Thomas Stern Eliot

La bella di notte si apre alla falena, La nebbia striscia su dal mare; Un grande uccello bianco, un niveo gufo, Aleggia da lontano. Più bianchi, Amore, i fiori che tieni, Della bianca nebbia del mare; Non hai fiori dei tropici più sgargianti, Vitali e scarlatti, per me?