Amore, i’ non son degno ricordare – Lapo Gianni

Amore, i’ non son degno ricordare tua nobiltate e tuo canoscimento: però chero perdon, se fallimento fosse di me vogliendoti laudare. Eo laudo Amor di me a voi, amanti, che m’ha sor tutti quanti – meritato, ‘n su la rota locato – veramente: ché là ond’ i’ sole’ aver tormenti e pianti aggio sì bon’ sembianti – d’ogni lato, che … Continua a leggere